Musica in Festa 2013 - XIX edizione
Musica in Festa 2013 - XIX edizione Stampa

 

MUSICISTI, MAESTRI, CUOCHI, CAMERIERI 
E TUTTI QUELLI CHE CI HANNO AIUTATO E PARTECIPATO.
SIETE STATI FANTASTICI !

 

Le foto di Claudio Guarda

 

Anche la XIX edizione di Musica in Festa è giunta al termine. Tutti i gruppi se ne sono andati e sono rimasti i soliti quattro gatti a lavorare per rimettere a posto tutto quanto.

Non mi stancherò mai di dire come questa festa rappresenti un grandissimo momento di aggregazione. Per pochi giorni all’anno perfetti sconosciuti si ritrovano in questa bella cornice offerta da un paesello disperso tra le colline marchigiane per fare quello che li rende felici: suonare. La musica è un legante così forte che nonostante sia l’unica cosa che abbiamo in comune ti ritrovi a chiacchierare, ballare o cantare con persone che conosci da due ore come se in realtà le conoscessi da sempre.

Tanti gruppi diversi si sono susseguiti in questi tre giorni di festa dandoci la possibilità di ascoltare tanti generi diversi di musica, così da poter accontentare qualsiasi tipo di pubblico.

Abbiamo avuto il piacere di ospitare, anche se per una sera soltanto la banda cittadina di Morro d’Alba e la Sociedad Musical San Juan Bautista proveniente da Loriguilla nelle vicinanze di Valencia, che ci ha fatto assaporare il calore e la morbidezza del paso doble, musica tipica spagnola.

Il sabato è stata la serata dedicata all’eccellenza italiana. Ad inaugurare la serata ci hanno pensato i giovani componenti della BGM, Banda Giovanile delle Marche, composta da ragazzi giovanissimi provenienti da tutta la regione che hanno dimostrato che nella musica non è l’età che conta, ma sono la passione, il talento ed ovviamente lo studio, le componenti fondamentali per formare un ottimo musicista.

A seguire è arrivato il momento del fantastico Standard Trio, diventato un quintetto per l’occasione grazie alla collaborazione con la poliedrica voce di Paola Fabris e alle brillanti performance al sassofono del maestro Stefano Fariselli. La loro partecipazione è stata possibile soltanto grazie al maestro Daniele Sabatani, ottimo musicista che con orgoglio posso considerare amico della nostra banda. Da diversi anni infatti abbiamo il piacere di collaborare con il Maestro, sempre molto disponibile nei nostri confronti, percussionista d’eccellenza e persona squisita che da ormai tre anni tiene una master class durante la nostra festa.

Altri ospiti di una sola giornata sono stati i ragazzi del Corpo Bandistico G. Rossini provenienti dalla città di Montelabbate che ci hanno fatto compagnia già dalla domenica mattina durante il ricevimento in comune, alla visita della cantina Finocchi e durante il pranzo sociale al quale hanno partecipato le autorità del paese, i diversi gruppi ospiti, i ragazzi della nostra banda e le loro famiglie, allietato da un’imprevista e molto apprezzata esibizione di un gruppetto di ragazzi di Tricesimo che ci hanno fatto ballare e cantare.

Ovviamente non abbiamo avuto soltanto ospiti da un giorno e via.

Già dal venerdì sono venuti a farci compagnia la banda cittadina di Tricesimo, in provincia di Udine. Banda che non conoscevamo ma con la quale è stato amore a prima vista. La scintilla è scattata venerdì stesso, durante il loro concerto. Molto vicini a noi artisticamente, hanno un repertorio allegro, brillante e conosciuto da tutti, suonato da musicisti eccezionali diretti dal carismatico maestro Andrea Comoretto. Il pubblico è andato in visibilio!

Ospiti di questa edizione di musica in festa sono stati anche i ragazzi della O.M.A.V.V.,  con i quali siamo legati ormai da profonda amicizia, nata tanto tempo fa e consolidata grazie a diversi incontri avvenuti sia a Staffolo che a Darfo Boario Terme. È sempre un piacere passare del tempo con loro!

Non so come facciano, ma ogni volta riescono a stupirci con le loro esibizioni. È vero che il loro nome (Orchestra Modulare a Volume Variabile) parla da se: ci propongono un organico e un repertorio sempre diverso, e la cosa incredibile è che variano sempre e solo in meglio. Questo significa che ci tengono veramente tanto.

La grande novità che ci hanno proposto quest’anno è stata l’introduzione di un maestro. Ma non potevano scegliere un semplice maestro qualsiasi, hanno scelto una bomba di energia! Complimenti vivissimi al maestro Pino Magistri, oltre ovviamente a tutti i musicisti!

Con la O.M.A.V.V. si è conclusa questa bella festa, lasciando come sempre quella leggera scia di malinconia che i saluti porta sempre con se.

Tutto questo ovviamente non sarebbe stato possibile senza l’aiuto degli sponsor e delle persone che hanno lavorato instancabilmente per organizzare questa festa, ai cuochi e ai camerieri. Non si potrebbe far nulla senza di loro. Grazie davvero di cuore.

L’appuntamento è per il prossimo anno, sempre l’ultima settimana di luglio, sempre a Staffolo. Siamo arrivati alle XX edizione, cercheremo di organizzare qualcosa di ancora più spettacolare! Non mancate!

                                                                                                                                                               Il Presidente

                                                                                                                                                               Simona Bastari

I Nostri Ospiti:

SOC. MUSICAL "SAN GIOVANNI BATISTA" LORIGUILLA - SPAGNA Guarda

BANDA CITTADINA TRICESIMO Guarda

BANDA MUSICALE CITTADINA MORRO D'ALBA (AN) Guarda

BGM BANDA GIOVANILE DELLE MARCHE Guarda

STANDARD TRIO Guarda

O.M.A.V.V.Guarda

CORPO BANDISTICO G.ROSSINI MONTELLABBATE (PU) Guarda

Musica in Festa 2013

Grazie a tutti i nostri sostenitori! GUARDA IL LIBRETTO DELLA NOSTRA FESTA